Autronica Blog

 

In evidenza

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
In futuro prenderanno sempre più piede. Le auto elettriche e ibride, la cui diffusione oggi è ancora marginale rispetto ai veicoli tradizionali legati al petrolio, sono destinate a conquistare importanti fette di mercato. Secondo le stime della Commissione europea, elettriche e ibride costituiranno il 3-4% del totale entro il 2020, ma la quota potrebbe salire al 30% nei successivi dieci anni. E così, gli autoriparatori devono essere pronti a “mettere le mani” su queste tipologie di auto. In Italia, oggi, non esiste una normativa che obbliga i meccanici a seguire un corso o a ottenere una certificazione per lavorare sulle…
In ogni attività, saper valorizzare il proprio business con una comunicazione efficace e d’impatto può aiutare ad incrementare lavoro e guadagni. E questo vale anche per le vostre autofficine. Lo abbiamo detto in tanti modi: il cliente va istruito e stimolato, e spetta a voi farlo! I clienti si fidano delle vostre competenze e dei vostri consigli, quindi perché non sfruttare anche la bella stagione per proporre un controllo approfondito dell’auto magari abbinato ad una bella promozione? Da sempre l’estate è un periodo piuttosto tranquillo per le autofficine ma voi e la vostra intraprendenza potrete renderlo più movimentato. Ogni cliente…
Per qualcuno potrà sembrare una perdita di tempo. Per altri, magari, un inutile file che riempie spazio sul computer senza avere un’utilità precisa. Ma è qui che ci si sbaglia. Già, perché creare un database clienti ha tanti vantaggi anche per le autofficine che, soprattutto nel lungo periodo, possono contribuire a migliorare il nostro business. Far capitare un cliente nella nostra officina, infatti, non è così “impossibile” o infrequente… ma è la sua fidelizzazione a essere difficile! Vuoi perché la concorrenza non manca, vuoi per tanti altri fattori, ma è così. E allora, ecco che un CRM (Customer Relationship Management),…
Lo abbiamo già detto, e lo ribadiamo con convinzione: oggi, saper riparare non basta più per rimanere competitivi sul mercato. In tempi di social media, comunicazione in Rete, mobile e quant’altro, la concorrenza per le autofficine prolifera, ed è anche piuttosto feroce. E poi, c’è un altro problema: l’abusivismo. Ne abbiamo già parlato in un recente articolo comparso su questo blog, rimarcando come siano gli stessi meccanici in regola che si devono tutelare, fornendo servizi e accrescendo la “cultura” del cliente. Non solo: mostrandogli le dovute attenzioni, lo faremo sentire “coccolato” e tenuto nella migliore alta considerazione. Insomma, il know-how…
Pagina 3 di 6